10 anni di Merano Wine Festival per Col Vetoraz!

L’edizione 2015 del MWF vedrà la nostra cantina coinvolta nella celebre kermesse vinicola di Merano, programmata dal 5 al 10 novembre. L’evento, ideato da Helmuth Köcher ed allestito nei sontuosi spazi della Kurhaus, ogni anno offre un appuntamento imperdibile in fatto di produzione enologica nazionale ed internazionale.

Saremo presenti nella Wine Award Area con il Valdobbiadene Superiore di Cartizze, vino con una grande concentrazione di aromi, vellutato e dal profumo intenso in cui spicca il sentore delicato del mix di fiori e frutta matura.

Mentre negli spazi del Consorzio di Tutela si potranno degustare il Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Extra Dry, vino dal gusto equilibrato e dai toni eleganti con un bouquet di profumi delicatamente fruttati e un residuo zuccherino più elevato che contribuisce ad ottenere una grande armonia d’insieme, ed il Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG brut ‘Zero’, uno spumante prodotto con una lenta e completa fermentazione, secco al palato ma al contempo armonico e cremoso, privo di sentori amari e perfettamente corrispondente alle aromaticità percepite all’olfatto.

<Rientrare per il decimo anno consecutivo nella rosa delle aziende selezionate ci riempie di gratitudine e rafforza la nostra motivazione – commenta l’enologo Loris Dall’Acqua – a perseverare nell’impegno e nella passione quotidiana che fin dall’inizio mettiamo nel lavoro in vigna e in cantina e che sono le basi sulle quali poggia il livello qualitativo dei nostri vini>.

verwandte Artikel

Col Vetoraz join 'Weekend in the Cellar 2020', the initiative promoted by the Strada del Prosecco that throughout the year on weekends opens the doors of the companies in the Conegliano Valdobbiadene wine area with guided tours and tastings....
Col Vetoraz aderisce a Weekend in cantina 2020, l'iniziativa promossa dalla Strada del Prosecco che per tutto l'anno nei fine settimana apre le porte delle aziende dell'area vinicola di Conegliano Valdobbiadene con visite e degustazioni guidate. &nb...
When the vine rests and the cellar is silent, the vineyard is dynamic. In wintertime, in fact, we do not lose the rhythm, in a continuous balance between waiting and activity. An only apparently labouriosness in contrast with the rest of the plants a...