Il Valdobbiadene DOCG Extra Dry Col Vetoraz celebra l'arte internazionale

 

Il Valdobbiadene DOCG Extra Dry Col Vetoraz sarà protagonista al vernissage de ‘La Ginestra’, mostra ospitata nello spazio espositivo della Galleria Alberta Pane a Dorsoduro, Venezia. Sabato 17 Febbraio 2018 infatti si terrà un incontro tra eccellenze, di arte e di vino, che vedrà un brindisi dal respiro internazionale. Rispetto, sensibilità, attenzione e cura per la terra ma anche verso la risorsa umana, sono i valori che Col Vetoraz condivide con lo spirito creativo che anima ogni forma di espressione artistica. 

La mostra riunisce un pool di cinque artisti di levatura internazionale; Ismaïl Bahri (Tunisia, 1978), Charbel Joseph H. Boutros (Libano, 1981), Paul Hage Boutros (Libano, 1982), Christian Fogarolli (Italia, 1983) e Marco Godinho (Portogallo, 1978) che si sono cimentati in una personale interpretazione del testamento poetico leopardiano ‘La Ginestra’. Ciascuno di loro secondo gradi di sensibilità differenti ma anche affini, attraverso installazioni, video e fotografia ha evidenziato la contemporaneità di questo canto.

Obiettivo dell’esposizione una riflessione visiva sul valore della cultura e della collaborazione tra gli uomini. Uno spunto che funga da stimolo all’osservazione delle piccole cose, al silenzio di un gesto, al passare del tempo e alle potenzialità che questi aspetti racchiudono e rappresentano. Ad inaugurare il tutto il nostro Valdobbiadene DOCG Extra Dry, forte del legame con questa filosofia di lavoro, che avvicina molto l’universo enologico a quello artistico. D’altra parte, i vini Col Vetoraz, con il saper trasmettere armonia nei profumi ed equilibrio nel gusto, sono già di loro un’opera d’arte.

La collettiva resterà aperta al pubblico fino al 5 maggio 2018 dal martedì al sabato con orari 10.30 – 18.30. 

 

 

 

articoli correlati

Ci lasciamo alle spalle una vendemmia climaticamente complessa, ma che lascia spazio a fiduciose prospettive.'Poiché in genere le situazioni articolate riservano grandi soddisfazioni, dalla vendemmia 2019 Col Vetoraz si attende risultati di rilievo -...
La stagione vendemmiale di Col Vetoraz profuma di eccellenza: diversi sono infatti i fattori che portano a fare previsioni positive sulla qualità dell'uva....
Un territorio da proteggere, conservare e trasmettere alle generazioni future per il patrimonio culturale mondiale di eccezionale valore universale...