Pad.6 - Stand C5 – VINITALY 2016: nelle nostre bollicine tutto il valore di un territorio

Dal 10 al 13 aprile ci troverete in trasferta al Vinitaly! La stagione dei grandi appuntamenti internazionali del vino raggiunge l’apice con la prestigiosa kermesse veronese dove porteremo le nostre bollicine nelle quali è racchiuso tutto il senso di un territorio dalla straordinaria unicità e dall'indiscusso valore.

La 50° edizione di una delle manifestazioni più importanti per il settore, vede nei giorni di Lunedì 11 e Martedì 12 aprile la partecipazione attiva di un personaggio ormai di casa per la nostra azienda, lo chef Enzo De Prà del Ristorante Dolada di Plois di Pieve d’Alpago (Belluno) – 1 stella Michelin! Un indovinato connubio tra diversi territori, la montagna, la collina e il mare, uniti da una lunga storia di tradizione e generosi in ciò che sono in grado di offrire.

Protagonista degli abbinamenti con le produzioni culinarie dello chef sarà il nostro Valdobbiadene Prosecco DOCG Superiore di Cartizze, vino che incarna la massima espressione della denominazione e che nel 2015 si è aggiudicato la Medaglia d’Oro al Concorso Internazionale Vinitaly. A questo si affiancano in degustazione anche gli altri spumanti, ognuno capace di esprimere il grado più elevato di eccellenza all’interno della DOCG di cui Col Vetoraz continua ad essere uno dei rappresentanti più apprezzati nonché punto di riferimento qualitativo: il Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Millesimato dry, il Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Brut, il  Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Brut “Zero”, il Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Extra Dry e il Valdobbiadene Brut rosa Dodici Lune.

Che dire, vi aspettiamo numerosissimi!

articoli correlati

Ci lasciamo alle spalle una vendemmia climaticamente complessa, ma che lascia spazio a fiduciose prospettive.'Poiché in genere le situazioni articolate riservano grandi soddisfazioni, dalla vendemmia 2019 Col Vetoraz si attende risultati di rilievo -...
La stagione vendemmiale di Col Vetoraz profuma di eccellenza: diversi sono infatti i fattori che portano a fare previsioni positive sulla qualità dell'uva....
Un territorio da proteggere, conservare e trasmettere alle generazioni future per il patrimonio culturale mondiale di eccezionale valore universale...