Vittoria per Col Vetoraz al 58° Concorso Nazionale Vini di Pramaggiore

L’estate alle porte annuncia un nuovo importante risultato per Col Vetoraz. Al 58° Concorso Nazionale Vini di Pramaggiore, nell’ambito dell’omonima Mostra Nazionale, al Valdobbiadene Millesimato dry, risultato primo assoluto per la categoria spumanti, è stato assegnato lo speciale premio “Veneto Più”.

Il riconoscimento, che prevede la premiazione del vino che ha ottenuto il punteggio più alto di ciascuna categoria, tra bianchi fermi, rosati fermi, rossi fermi, spumanti e vini dolci, è stato consegnato a Loris Dall’Acqua enologo e socio di Col Vetoraz, dal giornalista enogastronomico Giampiero Rorato durante la cerimonia ufficiale svoltasi presso l’Enoteca Veneta di Pramaggiore.

Ancora una volta l’azienda accoglie con favore una conferma alla linea sulla quale da sempre si fonda il proprio lavoro, la ricerca ed il mantenimento dell’elevato livello qualitativo dei vini, apprezzati in tutta Italia ed oltreconfine e tra i principali motivi che rendono Col Vetoraz uno dei rappresentanti più apprezzati oltre che distintivo punto di riferimento per la denominazione.

articoli correlati

Ci lasciamo alle spalle una vendemmia climaticamente complessa, ma che lascia spazio a fiduciose prospettive.'Poiché in genere le situazioni articolate riservano grandi soddisfazioni, dalla vendemmia 2019 Col Vetoraz si attende risultati di rilievo -...
La stagione vendemmiale di Col Vetoraz profuma di eccellenza: diversi sono infatti i fattori che portano a fare previsioni positive sulla qualità dell'uva....
Un territorio da proteggere, conservare e trasmettere alle generazioni future per il patrimonio culturale mondiale di eccezionale valore universale...